martedì 20 settembre 2011

2 ottobre 2011 - Assemblea regionale PBC Piemonte


2 ottobre 2011 - ore 18.30
Presso il centro Dar al-Hikma
via Fiochetto 15, Torino

Le analisi politiche, le prese di posizione e le proposte sin qui prodotte da PBC ( il tema della liberazione del paese dalla attuale occupazione economica, politica e militare;  il ritorno alla proprietà pubblica della moneta; la lotta alla criminalità organizzata e agli sprechi e alle ruberie di denaro pubblico;  l'introduzione di un reddito minimo di cittadinanza; la riduzione del carico fiscale per lavoratori e imprese; la centralità della salute e del sapere, ecc.),  sono consultabili su : www.perilbenecomune.net
L'impoverimento del popolo e la scomparsa di ogni reale prospettiva per le nuove generazioni - si scrive nel documento approvato -  impongono un salto politico/culturale, passando dalla fase di studio, denuncia e resistenza a quella di una rivoluzione democratica, che ridia sovranità ai cittadini, attraverso la loro diretta partecipazione alla gestione della cosa pubblica.
In previsione dell'assemblea nazionale che si terrà a Torino l'8 e 9 ottobre, avranno luogo le varie assemblee regionali, con il seguente Ordine del Giorno:
1- Analisi sommaria politica dell'Italia e del Piemonte (economia, ambiente, lavoro, cultura, società, istituzioni)
2- Discussione sulle analisi che hanno portato alle proposte del coordinamento nazionale all'assemblea nazionale di PBC
3- Preparazione assemblea nazionale
4- Varie ed eventuali
Siamo ad un importantissimo punto di svolta dato da nuove adesioni e da un crescente consenso verso il nostro progetto. E' quindi importantissimo per ogni aderente poter partecipare agli appuntamenti assembleari.
Ovviamente l'assemblea è aperta e chiunque può assistere, ma la discussione prevede la priorità attribuita agli aderenti (per questo è necessario aderire o rinnovare l'adesione per il 2011 entro e non oltre il 21 settembre, seguendo le indicazioni fornite qui: http://www.perilbenecomune.net/index.php?p=... ). Le eventuali votazioni sono riservate ai soli aderenti a PBC.
Purtroppo ci sono amici che sono convinti di essere aderenti a PBC perchè iscritti al sito, oppure sulle pagine FB di Presidente, coordinatori o dei vari gruppi di Per il Bene Comune. Queste 'iscrizioni' non corrispondono ad adesioni ed invitiamo dunque gli interessati ad aderire formalmente come sopra indicato. Chi non ha ancora versato la quota di adesione a PBC è pregato/a di farlo.


Al termine dell'assemblea, per chi vuole restare con noi, è prevista una cena: quota per persona 10 euro. Per prenotare: arancio.elvio@gmail.coom

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi