martedì 18 ottobre 2011

MANIFESTAZIONE NO F-35

Appello per lamanifestazione del 5 novembre 2011 a Novara:
 
NO  AGLI F-35
 
L'acquisto e l'assemblaggio di cacciabombardieri F-35 nello stabilimento che
Lockheed Martin ed Alenia stanno facendo costruire all'interno
dell'aeroporto militare di Cameri, a pochi chilometri da Novara,
costituiscono l'ennesimo spreco di soldi pubblici.
 
La ditta vicentina Maltauro, che ha vinto l'appalto per la costruzione  dei
capannoni dall'inizio del 2011, ha cominciato i lavori. 
 
Mentre si tagliano spese sociali, sanità, pensioni, scuola, ecc., si
spendono venti miliardi di euro per produrre strumenti di morte e
distruzione (131 sono i cacciabombardieri che saranno acquistati
dall'Italia).
 
Scarse saranno le ricadute occupazionali  sul territorio; al contrario
queste risorse saranno  sottratte ad altre attività socialmente utili che
creerebbero posti di lavoro e benefici sociali (energie pulite e
rinnovabili, servizi sociali, istruzione, ricerca, cultura, difesa del
territorio, ecc.). 
 
Inderogabili ragioni morali contrarie alla guerra e a tutte le fabbriche di
armi, unite alla pesante crisi economica, che viene fatta pagare ai
cittadini (soprattutto ai ceti sociali più deboli) e tocca le tasche e la
vita  di tutti, ci costringono a prendere una posizione chiara e decisa.
 
 
Per questo continuiamo un percorso di decisa critica pubblica al progetto e
proponiamo una Manifestazione di carattere nazionale da tenersi a Novara
nella giornata di sabato 5 novembre 2011. 
 
Chiediamo l'apporto plurale di diverse realtà che concordino  nel
contrastare  la costruzione e l'acquisto dei cacciabombardieri F-35 (ed il
relativo spreco di almeno venti miliardi dei nostri soldi) e rivolgiamo un
appello a tutte/i ad aderire e partecipare.
 
 
MOVIMENTO NO F-35 NOVARA
 
Per adesioni: info@noeffe35.org > http://www.noeffe35.org
  

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi